Il Ramìe

Il pinerolese Ramìe, DOC dal 2006, è un vino di montagna prodotto nei territori di Perosa Argentina e Pomaretto, in vigneti abbarbicati sulle pareti terrazzate delle pendici alpine.
I vigneti sono dunque piccoli appezzamenti in forte pendenza, incastonati tra i boschi: grazie alla loro posizione godono di una notevole biodiversità che favorisce la presenza di viti sane e longeve.
La coltivazione avviene con metodi naturali nel massimo rispetto delle piante e del terreno, senza l’uso di concimi chimici e diserbanti.
Da vitigni autoctoni quali Avanà, Avarengo, Neretto, Chatus, Becouet, Barbera ed altri a bacca nera nasce questo vino, frutto di molta fatica, ma dalle caratteristiche davvero uniche e irripetibili.
Di colore rubino intenso, profumo ampio di frutti rossi, con sentori delicati di spezie, sapore pieno, caldo ed elegante, può raggiungere una gradazione di 13-14 gradi.